147.000,00 euro dalla Regione Puglia al Comune di San Michele Salentino per sistemazione strade e marciapiedi

Cento milioni di euro per sistemare strade e marciapiedi di tutti i 257 Comuni pugliesi “per la più grande operazione di manutenzione e cura di bellezza delle nostre comunità nella storia regionale”, come il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha definito il programma regionale Leggi il resto di questo articolo »

La DE.CO. ed il presidio “Slow Food” del Fico Mandorlato

Riceviamo dal Consigliere comunale di opposizione, Alessandro Torroni, e di seguito pubblichiamo:

Dopo quattro anni di dormitorio e di quasi nullità amministrativa finalmente sembra che l’Amministrazione Comunale si stia svegliando.

Ricordo a tutti che stiamo ad appena un anno dalle elezioni amministrative che si terranno nella primavera prossima.

Il risveglio, però, è alquanto obnubilato perché nel loro offuscamento non si sono accorti che, al di là della probabile annunciata inaugurazione della Pinacoteca (già inaugurata nel 2002), il Fico Mandorlato ha ottenuto dalla Regione Puglia il riconoscimento della De.Co. (Denominazione Comunale) nell’anno 2005 (vedi allegato della Regione Puglia) e contestualmente ha ottenuto anche l’inserimento nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali ai sensi dell’art. 12, comma 1, della legge 12 dicembre 2016, n° 238 (vedi allegato).

Non solo, ma ha ottenuto anche l’importantissimo “Presidio Slow Food”, conquistato con fatica, del quale i nostri produttori si pregiano di affiggere sulle proprie confezioni di Fico Mandorlato e che questa amministrazione comunale, per indolenza Leggi il resto di questo articolo »

Fa tappa a San Michele Salentino il festival “BARI IN JAZZ”: Radiodervish, Daniela Mastrandrea e la EuroBand in concerto

Bari in Jazz, una delle più importanti e vitali manifestazioni estive pugliesi, riprende il cammino d’innovazione e valorizzazione che ha sempre contraddistinto la cifra di questa manifestazione, facendo tappa, anche, a San Michele Salentino con tre appuntamenti di rilievo nel panorama musicale nazionale ed internazionale, in luoghi dai tratti affascinanti, misteriosi e nascosti della comunità, pronti a svelare i propri tesori come Borgo Ajeni e la riserva naturale di parco Augelluzzi.

“E’ con piacere che il nostro Comune rientra nel circuito di Bari in Jazz, uno dei festival metropolitani più importanti nelle manifestazioni estive pugliesi – spiega l’assessora alla Cultura e promozione del territorio Rosalia Fumarola. La musica è un potente mezzo per fare cultura e la scelta non casuale dei luoghi di maggiore interesse storico, culturale e paesaggistico è sicuramente un modo per dare risalto e visibilità al nostro territorio con maggiore consapevolezza di una necessaria ripartenza proprio dalle nostre risorse.”

Toccherà, infatti, San Michele il prossimo 30 luglio, nella splendida cornice del Borgo Ajeni, il nuovo spettacolo live “In prima luce” dei Radiodervish, che interpretano, innestandoli nel proprio repertorio, i brani degli Al Darawish, la loro prima formazione. La canzone, per i Radiodervish, è un laboratorio che vuole invitare l’ascoltatore ad uscire dalla monotonia del pensiero unico per contattare una idea di cultura che ritrovi nella sua vocazione mediterranea Leggi il resto di questo articolo »

Il nuovo lavoro dei Taricata: “Tormento”

A un anno da “Crona”, un nuovo lavoro dei Taricata: “Tormento”
Il tormento vissuto da chi danza per sconfiggere il morso del ragno si accomuna a quello che stiamo vivendo da più di un anno di pandemia.
Possa essere per tutti noi l’auspicio di un estate migliore, ricca di musica Leggi il resto di questo articolo »

Giuseppe Ligorio compie 100 anni: gli auguri dell’Amministrazione e della comunità

Ancora un centenario a San Michele Salentino: è Giuseppe Ligorio che ieri, sabato 12 Giugno ha tagliato l’importante traguardo dei 100 anni. Nato il 12 Giugno del 1921, ha vissuto a Ceglie Messapica per poi trasferirsi a San Michele Salentino. E’ il maggiore di otto Leggi il resto di questo articolo »

Pinacoteca “S. Cavallo” di San Michele Salentino: Sarà il Prof. Lorenzo Madaro a riallestire e inaugurare la collezione civica

E’ il prof. Lorenzo Madaro il professionista che si occuperà di riallestire e rendere fruibile al pubblico la Pinacoteca comunale “Salvatore Cavallo” dopo i lavori di riqualificazione. Docente di storia dell’arte presso l’Accademia delle Belle Arti di Catania, critico d’arte, giornalista de “La Repubblica” e storico dell’arte, con pluriennale esperienza nel campo, Madaro lavorerà fino al prossimo settembre per valorizzare il patrimonio artistico donato dalla volontà e generosità del prof. Stefano Cavallo (figlio di Salvatore Cavallo al quale è intitolata la Pinacoteca) artista e collezionista di San Michele Salentino, scomparso nel 1997.

Della ricca collezione, che comprende una sezione monografica dell’artista e di artisti suoi coevi (Riccardo Licata, Ernesto Leggi il resto di questo articolo »

COPP TRIPP GNUMMARIEDD (di Edmondo Bellanova)

Raccogliendo l’invito del Sindaco Allegrini nel suo intervento su facebook del 31 maggio, nella condivisibile esortazione al rispetto delle persone e dei ruoli che si ricoprono, qui intendo discutere della Delibera di Giunta n°66 del 28 maggio 2021 con la quale l’amministrazione vuole promuovere la DE.C0 (Denominazione Comunale) per alcuni  prodotti tipici del nostro comune.

Sono stato sollecitato anche da un concittadino (e questa volta il generico ricorso all’articolo indeterminativo trova motivazione nella richiesta di quest’amico di mantenere l’anonimato)  e qui riporto il testo del suo intervento:

“De.Co. (Denominazione Comunale) “i gnummareddi”, ovvero nella versione dialettale sanmichelana: gli “gnummariedd” o “li gnummariedd”.

Con una delle ultime Delibere di Giunta Comunale, la n. 66 del 28 maggio 2021, l’Amministrazione Allegrini ha voluto dare inizio alla realizzazione e strutturazione di una De. Co. (Denominazione Comunale) per “due prodotti tipici locali”: “Il Fico mandorlato e “i gnummareddi”.

Mentre per il “Fico mandorlato”, ormai in vent’anni di istituzione è stato fatto di tutto e di più per la sua promozione, ora manca solo la De.Co., per l’altro prodotto proposto: “i gnummareddi” ci troviamo di fronte  ad una novità Leggi il resto di questo articolo »

Donazione del sangue a San Michele Salentino per giovedì 10 giugno 2021

L’AVIS comunale di San Michele Salentino organizza una donazione del sangue che si terrà giovedì 10 giugno 2021 in Piazza Marconi, dalle ore 17:00 Leggi il resto di questo articolo »

RACCONTI DI PIAZZA (di Edmondo Bellanova)

Finalmente “la piazza” torna a svolgere la funzione per la quale nel 1933 si demolirono “li curt” con tutto il resto della masseria San Michele. Oggi è luogo d’incontro, di riposo, di “pettegolezzo”, di passeggio, di commenti, di discussioni, di gioco, di ristoro, d’informazione; questa è Piazza Marconi a San Michele Salentino!

Ora, finalmente, in piazza  s’incontrano  anche i  “forestieri” che hanno scelto la nostra terra come seconda “casa” e ci onorano della loro amicizia; non ci separa più il covid ed i suoi incomprensibili colori e divieti, quindi… stanno tornando con la loro giustificata speranza di ritrovare un po’ di quella libertà che ci è stata tolta, per troppo tempo.

Oggi con i veneziani (Anna e Bassam) si è discusso della Costituzione, del suo valore e attualità; della amara considerazione  che non tutti i suoi principi  hanno avuto piena attuazione.

Poi, con Piero, milanese, abbiamo riconosciuto l’importanza della ricerca storica di Giuseppe Argentiero sui militari italiani internati e deceduti nei campi di concentramento della seconda guerra mondiale e parlando del monumento ai caduti di Piazza Dante, Mimino Ligorio Leggi il resto di questo articolo »

La storia sconosciuta degli I.M.I. (internati militari italiani) di San Michele Salentino – di Giuseppe Argentiero

Internati Militari Italiani (in tedesco Italienische Militär-Internierte - IMI) è la definizione attribuita dalle autorità tedesche ai soldati italiani catturati, rastrellati e deportati nei territori della Germania nei giorni immediatamente successivi alla proclamazione dell’armistizio dell’Italia, l’8 settembre Leggi il resto di questo articolo »

Autismo: San Michele Salentino “Città smart in blue”

E’ stato firmato questa mattina, giovedì 3 giugno 2021, il protocollo d’intesa che dà, ufficialmente, il via al progetto “Città smart in blue”, per una città capace di tutelare le persone affette da autismo, venendo incontro alle loro esigenze e a quelle delle loro Leggi il resto di questo articolo »

TASSE (di Edmondo Bellanova)

Bisognerebbe tenerla bene in mente la “Costituzione della Repubblica Italiana” ( molto bene  darne una copia ai diciottenni! ) per accorgersi di quanto viene disattesa nel  concetto di uguaglianza (art 3) e nell disposto dell’articolo 53:

“Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.”

Alcuni esempi:

L’addizionale comunale Irpef, le cui aliquote sono annualmente determinate dai Consigli Comunali, è applicata in assoluto disprezzo del disposto costituzionale.

Prendendo il caso dei comuni della Provincia di Brindisi  è facile notare che nel 2021  le aliquote variano da comune a comune anche in termini eclatanti : la maggior parte dei comuni applica l’aliquota massima prevista dalla legge nello 0,8% del reddito imponibile mentre ad Ostuni  e Cisternino si paga solo lo 0,5% Leggi il resto di questo articolo »

San Michele Salentino: Consegna della Costituzione Italiana ai cittadini 18enni

Si terrà sabato 5 giugno la cerimonia di consegna della Costituzione a tutti i cittadini che hanno compiuto o compiranno 18 anni nel corso del 2021. Una iniziativa fortemente voluta dal sindaco Giovanni Allegrini, dall’assessora alla cultura, Rosalia Fumarola e dall’amministrazione tutta per avvicinare i ragazzi alla lettura del Trattato Costituzionale, quale elemento fondante della Repubblica italiana che compie 75 anni.

“La consegna della Costituzione Italiana è un modo per avvicinare i giovani alla vita sociale, politica e civile del nostro Paese”, afferma il primo cittadino, Giovanni Allegrini, “consegnarla a chi raggiunge il traguardo dei 18 anni, investe il maggiorenne di un ruolo importante, a cui tutti siamo chiamati: quello di cittadini coscienti e consapevoli dei diritti e dei doveri della convivenza civile. La nostra Costituzione è emblema di libertà e democrazia, deve conquistare un posto primario nelle librerie di tutte le case, deve essere letta sempre perché contiene i principi sui quali si fonda la Repubblica italiana. Mi auguro che i ragazzi possano apprezzare questo nostro gesto che vuole renderli protagonisti del loro futuro”.

All’appuntamento, in programma alle ore 19 in piazza Marconi Leggi il resto di questo articolo »

LU NO VAX – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “LU NO VAX” Leggi il resto di questo articolo »

Medaglia d’Onore a Giuseppe Romanelli (di Giuseppe Argentiero)

Il prossimo 2 Giugno, 75° anniversario della proclamazione delle Repubblica Italiana, verrà conferita la Medaglia d’Onore alla memoria del nostro concittadino Giuseppe Romanelli  nato il 10 Marzo del 1920 a San Michele Salentino, figlio di Rocco e Antonia Cavallo.

Giuseppe nel gennaio 1939 viene chiamato per il servizio di leva.

È sposato da poco con Annamaria Prezioso e avevano avuto pochi mesi prima un figlio, Rocco.

Pochi mesi dopo la nascita di suo figlio inizierà la campagna d’Albania e verrà inviato proprio li, inquadrato nel 226° rgt Fanteria, imbarcandosi a Bari.

Rimane sul fronte greco-albanese per tutta la durata della guerra e dal ’42 viene trasferito al 71 rgt fanteria ”Puglie” che opera nel Kossovo con compiti di presidio e controguerriglia.

L’8 settembre del 43 furono colti impreparati e il giorno successivo, il Leggi il resto di questo articolo »

Risposta di un cittadino ad un consigliere comunale di maggioranza

Riceviamo da Francesco Zecchino e di seguito pubblichiamo:

Buongiorno a tutti i miei Concittadini Sammichelani.

Ritengo opportuno e doveroso esprimere il mio diritto di risposta da cittadino orgoglioso del mio paese, a chi da circa ben 4 anni ricopre un ruolo istituzionale con negligenza, odio e rancore e senza mai presentare un’iniziativa, un’idea, un progetto a favore della comunità. Il nulla più totale, zero visione di politica e di programmazione.

In occasione dell’ultimo Consiglio Comunale è accaduto un evento straordinario e soprattutto illegittimo!!!

Illegittimo perché come da regolamento Comunale, non è consentito assolutamente a nessun consigliere citare o fare riferimento a persone non coinvolte nell’assise comunale che non ricoprono nessun ruolo istituzionale; Straordinario perché dopo ben circa 4 anni, un consigliere di maggioranza, dopo essere stato a lungo in letargo, riesce finalmente a fare un intervento seppur dettato da qualche altro.

Non avendo (da sempre) argomenti seri su cui discutere, questo consigliere, preso dalla sua assillante ossessione per il passato, scarica colpe e responsabilità a chi ormai da più di dieci anni non è più Sindaco del nostro Leggi il resto di questo articolo »

IL NUOVO LIBRO DI COLIZZI (di Vincenzo Palmisano)

Ho letto “La suggeritrice”, Nanni Editore, di Francesco Colizzi, e mi è piaciuto.

E’ un libro nuovo, originale , nel quale l’autore, che ha alle spalle altre pubblicazioni, si spoglia di ogni reticenza e con spietata sincerità ci mostra il suo mondo interiore e il mondo di fuori in cui siamo tutti immersi.

Ne viene fuori un autoritratto in piedi di un utopista positivo, concreto, che scende in campo e opera affinchè  il suo sogno di un vivere migliore si realizzi.

Chi non ha mai letto i suoi editoriali sulla rivista “Amici di Follerau” quando era presidente nazionale dell’ “Aifo”, scoprirà adesso quello che Colizzi ha fatto in Africa per i diritti degli ultimi.

Le epigrafi, le citazioni, i rimandi e gli echi letterari disseminati a piene mani in ogni capitolo, non sono un decoro o uno sfoggio di cultura, ma fanno parte intimamente del testo, ne hanno la stessa sostanza e rivelano un lettore insaziabile, un medico psichiatra umanista, uno Leggi il resto di questo articolo »

Arriva il “Taxi sociale” con il progetto “Easy Go” patrocinato dal Comune di San Michele Salentino

È arrivato, anche, sul territorio di San Michele Salentino il “taxi sociale” con il progetto “Easy Go”, ideato dalla A&C Mobility Srls di Ostuni, con il patrocinio del Comune, grazie al quale sarà garantito un servizio di trasporto a cittadini disabili e anziani, il tutto sponsorizzato da aziende private.

Gli operatori, infatti, si serviranno di un pulmino per aiutare persone con difficoltà motoria nello svolgimento di varie attività: visite mediche, passeggiate quotidiane, ritiro farmaci, ritiro spesa alimentare, ritiro ricetta medica. Il tutto in un’ottica di solidarietà. Il progetto Easy Go non graverà sulle casse comunali, dal momento che sarà finanziato interamente dalle aziende private che vorranno apporre la loro pubblicità sulle fiancate del mezzo.

“La nostra iniziativa – come spiegano i responsabili dell’azienda Leggi il resto di questo articolo »

LU TUBBE DI ALADIN – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “LU TUBBE DI ALADIN” Leggi il resto di questo articolo »

Forme innovative di collaborazione tra l’Amministrazione e cittadini: il Consiglio Comunale di San Michele Salentino approva il regolamento

Nella seduta del consiglio comunale di oggi, martedì 18 maggio 2021, su proposta del consigliere Michele Salonna e all’unanimità, è stato approvato il Regolamento dei Beni Comuni che promuove forme innovative di collaborazione tra l’Amministrazione, i cittadini e le associazioni   per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani.

Al momento sono 25 i Comuni che lo hanno adottato e 55 quelli che hanno avviato l’iter per l’approvazione, di cui 4 nella provincia di Brindisi.  Il Regolamento è stato ideato e realizzato da Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà, in collaborazione con il Comune di Bologna, prima Amministrazione in Italia ad averlo approvato il 21 febbraio del 2014.

Il progetto

Il progetto di Labsus si basa su un’idea molto semplice, cioè che “le persone Leggi il resto di questo articolo »

La videoregistrazione del Consiglio Comunale di San Michele Salentino del 18 maggio 2021


 

La videoregistrazione del Consiglio Comunale di San Michele Salentino del 18 maggio 2021 convocato per le ore Leggi il resto di questo articolo »

Al MUST di Lecce ancora esposte le opere dell’artista sanmichelano Cosimo Carlucci

Dopo i lavori di manutenzione e riallestimento venerdì 21 maggio 2021 riaprirà alle visite il Museo Storico della Città di Lecce, con un nuovo modello di gestione e una rinnovata organizzazione delle sale espositive. A dirigere il Must sarà l’architetto Claudia Branca, dirigente del settore Cultura del Comune di Lecce. L’attività museale sarà a diretta gestione comunale, con autonomia di programmazione.

Tra le tante opere vi trovano ancora spazio quelle di Cosimo Carlucci, realizzate tra il 1958 ed il 1981, che ripercorrono le diverse ricerche intraprese nel corso della sua produzione dallo scultore nato a San Michele Salentino, e da lui donate alla città di Lecce.

Il Must occupa gran parte degli spazi dell’ex monastero quattrocentesco di Santa Chiara, in via degli Ammirati, nel centro storico di Lecce. Si caratterizza come un Museo civico, un servizio culturale fondamentale offerto ai cittadini, ai turisti, ai visitatori, orientato Leggi il resto di questo articolo »

Per la legge Zan e molto di più!

Sabato 22 Maggio alle ore 18 presso Piazza Dante per la legge Zan e molto di più!

Nel rispetto delle norme anti contagio, con il giusto distanziamento per la salute di tuttə, saremo in piazza per portare la nostra voce e costruire un arcobaleno umano.

Raggiungici indossando una maglia ROSSA, ARANCIONE, GIALLA, VERDE, BLU o VIOLA oppure esponi la tua bandiera rainbow dal tuo balcone/finestra e seguici sui social!

Il disegno di legge per la prevenzione e il contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità è ostaggio in Parlamento, è contrastato dalle forze più reazionarie del Paese. Al centro di un feroce ostruzionismo politico ci sono le nostre vite e le nostre esistenze.

È il momento di ascoltare la voce delle donne, della comunità Leggi il resto di questo articolo »

LA ZECCHE – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “LA ZECCHE” Leggi il resto di questo articolo »

Votiamo per il nostro concittadino Antonio Pugliese

Il nostro giovane concittadino, Antonio Pugliese, ci chiede una mano a sostenere la sua candidatura al nuovo game show “Todolodo” che andrà in onda a settembre sulle reti Leggi il resto di questo articolo »

Hockey su prato a San Michele S.no

Laureati con 110 (e lode)

Facebook
Utenti in linea